Io Canto l'individuo (Walt Whitman)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 


 

Io Canto l'individuo (Walt Whitman)


Io canto l'individuo, la semplice singola persona,
eppure pronuncio la parola democratico, la parola in-massa,

io canto la fisiologia da capo a piedi,
né la sola fisionomia, né il solo cervello meritano la Musa: io affermo che la forma completa ha maggior
pregio,
io canto tanto il Maschio che la Femmina.

La Vita immensa in passione, impulso, potenza,
piena di gioia, per le più libere azioni che si svolgono
sotto le leggi divine,
L'Uomo Moderno, io canto.