Solitario sotto le querce (Wallace Stevens)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 

 


Solitario sotto le querce (Wallace Stevens)
 

La perfetta concentrazione della mente sul vuoto; il solitario sotto le querce porta a un'esperienza di completa liberazione. La liberazione dalla penosa consapevolezza del sÚ.



Nell'oblio delle carte
Si esiste fra puri principii.

NÚ carte nÚ alberi nÚ aria
Persistono come fatti. ╚ una fuga

Al principium, alla meditazione.
Si sa infine cosa pensare

E lo si pensa senza coscienza
Sotto le querce, completamente affrancati.