La luna verrā ancora sul mio eremo, durante i miei viaggi (Saigyō)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 

 


La luna verrā ancora sul mio eremo, durante i miei viaggi (Saigyō)


Tutte le notti,
la luna rimarrā ancora
sull'eremo di frasche
che ho costruito
e sto per lasciare.

In veritā, non č
chi rinunzia al mondo
colui che si perde;
ma perde se stesso
chi non vi rinunzia.

In questo mondo
che si avvia alla fine,
l'uomo deve lucidare
il gioiello del cuore
mescolato con la polvere.

Spargendo nel mondo
l'illuminazione
unita ai fiori,
il cuore dell'uomo
riceve il suo profumo.

Sono venuto
in molte primavere
per vedere i fiori
dei quali conservo
tanti ricordi.