la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 

Il saggio accetta il mondo (Bert Hellinger)

 


Il saggio accetta il mondo (Bert Hellinger)


Il saggio accetta il mondo, così com’è,
senza paura e senza obiettivi.

Si è riconciliato con la fugacità e non mira
a ciò che va perso con la morte.

Riesce ad osservare, perché è in armonia,
e interviene per quanto richiesto dal flusso della vita.

Sa distinguere: va o non va,
perché è senza obiettivi.

La saggezza è frutto di lunga disciplina ed esercizio,
tuttavia chi la possiede, lo fa senza fatica.

È sempre in cammino e raggiunge la meta,
non perché cerca. Cresce.