Non avendo niente da fare (Fernando Pessoa)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 


 

Non avendo niente da fare (Fernando Pessoa)


Non avendo niente da fare
faccio i miei versi per dirlo,
senza una teoria del mondo,
canto a fondo
tutto e niente,
in versi da vagabondo...
Ma vagabondo senza strada...

Non avendo doti per avere,
faccio versi invece di volere.
Senza teoria di me
canto senza fine
il mio cuore
in poesie da Arlecchino..
(o da Pierrot che sono?)