Breve definizione di peccato
la meditazione come via
tra vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

tantra

gli esercizi

testi

poesie

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 

 


Breve definizione di peccato


Questo lunedì è stata l'ultima lezione dell'anno, prima della pausa estiva.
Abbiamo letto un brano dai detti del maestro Nanyue Huairang che trovate a questa pagina.
Per il resto abbiamo parlato di diverse cose, tante, a tal punto che non c'è stato più tempo per la pratica formale. Ma è stato bello così.
Una buona estate.

 

 

Se non mi accorgo della bellezza,
Se voglio diventare ciò che non sono,
Se aggiungo alla mia vuota semplicità,
Se le è d'ostacolo ciò che l'altro dice o fa,
Se non sento il mio corpo di godimento,
Se non sono un abbandono al reale,
Se cerco risposta,
Pecco.