Suggerimenti per una vita ordinaria (Franco Marcoaldi)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 


 

Suggerimenti per una vita ordinaria (Franco Marcoaldi)


Quando sei presente, sii presente
veramente. Quando cammini,
guardati bene intorno: malgrado
tutto, lo spettacolo del mondo
resta stupefacente.
Terzo suggerimento: dormi,
dormi serenamente - non solo
di notte, ma anche di mattina,
dopo pranzo, verso sera.
Cinque, dieci minuti sono
pił che sufficienti: quell'ozio
onirico rubato alle ore
del lavoro giornaliero non č
tempo sprecato, ma un nutrimento
necessario alla tua immaginazione.

Ancora, curati del cibo: per te
e per chi ti vuole bene. Abbine premura,
anche se come tutto il resto non serve
a allontanare la sventura. Dimenticavo:
ascolta molta buona musica -
evitando di farlo assieme
a qualcos'altro, per piacere.

E poi, ti prego: non contare mai
le ore, che come noto vanno pił lente
degli anni e dei decenni. Mostrati
indifferente agli stolti, ai prepotenti,
ai farabutti. Prova, se ci riesci,
a essere cortese e distaccato
un po' con tutti. Non coltivare
mai sogni di gloria o chissą
quali attese: nel pianeta terra
transita tutto a gran velocitą,
compresi i fallimenti e i successi,
i lamenti, i desideri, le pretese.

Vivi d'amore e conoscenza,
che sono un po' un equivoco,
un po' una cosa bella: come
la distanza spazio-tempo che ti separa
dalla prima, e di gran lunga
pił luminosa stella.