Svegliare chi dorme (Jorge Luis Borges)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 


 

Svegliare chi dorme (Jorge Luis Borges)


Lo svegliare dal sonno come metafora della gabbia dell'io, del tempo, del dualismo.

 

Svegliare chi dorme
Ŕ un gesto comune e quotidiano
che potrebbe farci tremare.
Svegliare chi dorme
Ŕ imporre all'altro l'interminabile
prigione dell'universo.
E del suo tempo senz'alba e tramonto.
╚ rivelargli che Ŕ qualcuno o qualcosa
che Ŕ sottomesso a un nome che lo svela
e a un cumulo di ieri.
╚ inquietare la sua eternitÓ.
opprimerlo di secoli e di stelle.
restituire al tempo un altro Lazzaro
carico di memoria.
infamare l'acqua del Lete.