Ascolta yogi e rifletti su questa saggezza (Kabir)
la meditazione come via
vipassana e zazen




 

home

presentazione

meditare

le lezioni

buddhismo

zen

gli esercizi

testi

bibliografia

insegnante

dizionario zen

stampa

cerca nel sito

email

seminari

newsletter


 


 

Ascolta yogi e rifletti su questa saggezza (Kabir)


Ascolta yogi e rifletti su questa saggezza:
Coloro che hanno perso la barca, sono annegati.
E coloro che non avevano niente, hanno raggiunto l'altra sponda.
Coloro che erravano fuori dalla via, hanno trovato la città.
Coloro che hanno seguito la strada, si sono persi!
Siamo tutti legati alle stesse travi,
chi è quindi legato e chi è libero?
Coloro che si sono riparati, si sono inzuppati.
Coloro che erano fuori, sono rimasti asciutti!
Coloro che sono stati feriti, sono rimasti gioiosi.
Coloro che sono stati risparmiati, sono nel tormento!
Coloro che non hanno più gli occhi, 
contemplano l'universo nella sua totalità.
Coloro che hanno gli occhi per vedere, sono ciechi!